Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Mixturae, il distillato alchemico

Alistra Silva | 08-02-2019

Ispirato alle ricette dei monaci Benedettini, si presta a nuovi concetti di miscelazione

"Mixtura": dal latino miscela, miscuglio di elementi per creare qualcosa di unico. È il nome di un distillato a base di piante che fa 42,8 gradi alcolici e si caratterizza per la sua delicatezza gustativa e aromatica.

L’origine del progetto è nel cuore d’Italia, ad Assisi, terra di San Francesco e dell'ordine dei Monaci Benedettini. Fu proprio l'Ordine creato da San Benedetto a diffondere l'utilizzo delle erbe officinali per creare medicinali ed elisir secondo la credenza che ogni specie vegetale sia dominata da un pianeta e possieda particolari virtù. Ed è proprio ispirandosi alle secolari ricette dei benedettini di Assisi che nasce Mixturae 312.

La lavorazione prevede l'infusione idro-alcolica di erbe, fiori, radici, zucchero e un processo di distillazione e separazione-purificazione per ottenere un risultato di massima armonia tra i singoli elementi in modo che non sia una semplice somma di singoli, ma che ogni pianta sia ben presente con il suo contributo aromatico e gustativo.
Tra le principali essenze impiegate vi sono la rosa damascena, la verbena odorosa, il pepe garofanato e la pesca bianca. Dalla loro unione nasce così un distillato dal sapore fresco e fruttato, con una nota piccante sul finale, molto persistente. Il profumo è delicatamente floreale, leggermente fruttato e speziato.

Per queste caratteristiche, Mixturae 312 è ideale da gustare in purezza oppure, per gli amanti della miscelazione, si rivela molto versatile, non sovrastando gli altri elementi, ma esaltandoli al meglio, permette quindi di creare sia twist di cocktail classici sia signature cocktail.

Paolo Massobrio, che lo ha assaggiato in purezza ne è stato conquistato:
“È un progetto fantastico, alla base di qualcosa di sensazionale di cui sentiremo parlare nei prossimi mesi. Ringrazio gli amici di Planet One che già a Golosaria avevano presentato un’anteprima. Ora il compimento mi sembra qualcosa di puro e di rivoluzionario.”

Si trova in commercio in due formati, in bottiglie da 70 e 20 cl, con un'etichetta artistica, scritta a mano che già alla vista trasmette lo stile unico del prodotto.

È distribuito da Mira di Assisi (Pg) di via Los Angeles, 129 - tel. 3929049625 e può essere ordinato direttamente sul sito www.mixturae.it

ilGolosario 2019

DI PAOLO MASSOBRIO

guida alle cose buone d'Italia

ilGolosario negozi

Scarica subito l'APP

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn