Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Caraglio, dove l’aglio si coltiva in  Fattoria

Silvana Delfuoco | 18-02-2019

Debora Garino e Sandra Arneodo ricavano dall'aglio di Caraglio alcune chicche imperdibili come la Crema e i Petali di Caraglio ed Eclisse, un aglio nero fermentato

A Caraglio, porta della cuneese Val Grana, la coltivazione dell’aglio, dalle origini lontanissime, è stata ripresa e potenziata dal 2005 da un gruppo di agricoltori con lo scopo di rivalutare un’antica cultivar locale, dal sapore amabile e delicato.
A differenza della maggior parte dei bulbi di altra provenienza, l’Aglio di Caraglio infatti non dà problemi di digestione né di assimilazione. Una caratteristica dovuta probabilmente alla natura calcarea del terreno della zona, ora potenziata dal rigoroso disciplinare di produzione voluto dal Consorzio Volontario per la Tutela e la Valorizzazione dell’Aglio di Caraglio. 

Tra le nuove realtà agricole caragliesi cresciute negli ultimi anni, particolare attenzione merita La Fattoria dell’Aglio, nata dall’intraprendenza di due giovani donne: Debora Garino, che del Consorzio è l’attuale presidente, e Sandra Arneodo

Oltre a praticare, come da disciplinare, una coltivazione biologica che non utilizza concimi chimici né prodotti di sintesi, le due produttrici hanno saputo ricavare dall’aglio anche alcune imperdibili “chicche”. Ottima, per esempio, la Crema di Caraglio: uno spalmabile che ben si abbina a carne, pesce e formaggi, e curiosi i Petali di Caraglio: aglio secco dal profumo caratteristico ma meno pungente del prodotto fresco conservato in vasetti di vetro.
Ma la vera sorpresa è Eclisse: un aglio nero al gusto di liquirizia e prugne secche, frutto di un antico processo di fermentazione, considerato un vero e proprio toccasana per il suo elevato contenuto di fosforo, calcio e proteine. Da abbinare a un buon formaggio stagionato, come per esempio il Castelmagno, anche lui prodotto in zona, o semplicemente da succhiare come una caramella balsamica.
Provare per credere: alla Festa dell’Aglio di Caraglio il prossimo 23 giugno!

La Fattoria dell’Aglio 2
Caraglio (Cn) via Roma, 1 - via Macagno, 22
Tel.  3398964372 - 3404520002
info@fattoriadellaglio.it
www.fattoriadellaglio.it

credits fotografici: Emiliano Sciandra Fotografia

ilGolosario 2019

DI PAOLO MASSOBRIO

guida alle cose buone d'Italia

ilGolosario negozi

Scarica subito l'APP

TAGS
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn