• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

La cantina di Franco, 20 anni nel segno del grande gusto italiano

Marco Gatti | 07-08-2019

L’ultima creazione di Franco Caprino, la più grande (e unica) selezione di Magnum di vino d’Italia. Con tutto il meglio del nostro Golosario

Franco Caprino, un passato di successo ad altissimi livelli nel mondo della finanza, seguendo la sua passione per il gusto, si era ripromesso di creare un luogo dove il meglio dell’agroalimentare italiano avesse casa. Cuore extra large e autentico combattente, forte della consapevolezza che – anche se i più inseguono guadagni facili seguendo le mode del momento – la strada che fa andare lontano è investire sulla qualità, ha aperto la Cantina di Franco (via Raffaello Sanzio, 16 - tel. 0243983048), una sorta di nostro “Golosario”, trasformato in wine bar, enoteca, boutique del gusto, trattoria.
In “bottega”, Paradiso dei golosi di nome e di fatto, il meglio – e non per modo di dire – di tutte le cose buone d’Italia e non solo, ma soprattutto il piacere di far parlare attraverso le migliori creazioni di tutto lo stivale, i grandi uomini che le fanno. Nel bel dehors, ideale in questa stagione per chi ama mangiare all’aperto (ma anche in inverno, visto che è riscaldato) o nei pochi tavolini all’interno, invece, la possibilità di fare una sosta con alcune di queste sfiziosità, salumi e formaggi in primis, o con qualche buon piatto, che potrà avere il gusto, a seconda della stagione, di una tartare, di una zuppa, piuttosto che di saporiti tortelli o della bandiera della cucina milanese, ossia di ossobuco con risotto.
L’ultimo capolavoro, il “regalo” che si è fatto, e ha fatto, ai winelovers, per il traguardo dei 20 anni di attività (che saranno celebrati come si deve, a settembre): il “paradiso” delle Magnum, ossia il negozio di fianco al wine bar, in cui tutta la prima sala, di fronte all’ingresso, è collezione senza eguali (in Italia, un unicum), di grandi formati, con chicche introvabili, sia per l’esclusività delle bottiglie (in molti casi di produttori – leggenda, che magnum così hanno solo nelle loro cantine personali), sia per la profondità di millesimi. Locale delle meraviglie, che se ha il suo fiore all’occhiello nella selezione di magnum, Jeroboam, Rehoboam, Matusalem, Salmanazar e Balthazar, brilla come autentico tempio di Bacco, per avere anche parete colma di champagne, due altre pareti con il meglio di spumanti, bianchi e rossi d’Italia, quindi il meglio dei distillati, poi un’altra scaffalatura dedicata al meglio di Francia, con Borgogna e Bordeaux in testa, fino alla sala in cui fanno bella mostra di sé le eccellenze dell’agroalimentare tricolore e la formidabile selezione di oltre 100 passiti, l’altro amore di Franco. Senza contare che i grandi tavoli, se affiancati, nella sala più ampia, possono diventare banco di degustazione o palcoscenico di eventi vinosi esclusivi, E che nelle cantine sotto al locale, riposano migliaia di bottiglie per oltre 2500 referenze, miniera di chicche che fa la gioia degli appassionati. Su prenotazione è previsto anche il servizio di Take away, per chi dovesse preferire prendere e mangiare a casa. Tra i grandi alfieri del gusto a Milano, Franco Caprino.
Il suo locale, un gioiello italiano! Siete ancora lì?

ilGolosario 2020

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia

I ristoranti del ilGolosario 2020

DI GATTI e MASSOBRIO

Guida ai ristoranti d'Italia

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn