Cerca tra 2567 ristoranti, 3165 cantine, 4379 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

La sorpresa di un Montecucco

Marco Gatti | 18-09-2016

Pubblicato l’elenco dei Top Hundred, ecco una scoperta che farà parlare di sé

A Golosaria, a Milano, dal 5 al 7 novembre, saranno una presenza entusiasmante. Sarà bello conoscere i produttori di vino Top Hundred di quest’anno. Sarà un’emozione assaggiare i vini che noi in questi anni abbiamo avuto la gioia di valorizzare, con quell’avventura che da anni ci vede impegnati a mettere su un piedistallo le migliori cantine d’Italia, celebri o sconosciute che fossero. Con la nostra passione siamo riusciti a dare a operatori e appassionati una visione più ampia di quella che è la economia che ruota attorno alle vigne del nostro Paese.

Ricordate? Anni fa si parlava solo e sempre dei soliti noti. Grandi, certo. Ma poche decine di cantine non erano certo tutto il mondo del vino tricolore. Quest’anno un’altra novità, la netta affermazione del Veneto che nella nostra classifica, conta ben 17 cantine premiate con un buon equilibrio tra denominazioni affermate (come quelle del Prosecco) ed emergenti (vedi Lessini Durello). A dire che se Piemonte (13 premiati) e Toscana (10 premiati), sono sempre regioni leader, oggi nulla è più scontato, soprattutto quando si parla dell’unico fattore che fa la differenza nell’economia di oggi, la qualità. Il nostro lavoro di ricerca è senza sosta, e tutti gli anni accade che una volta scelte le cantine che avranno l’onore di essere presenti a Golosaria, il giorno dopo se ne scopra subito una di valore. Non fa eccezione quest’anno. Ai tavoli del sommo Blend4 di Azzate, grazie a quel sommelier fuoriclasse che è Ivano Antonini, l’assaggio di un grande rosso toscano, di una zona, la provincia di Grosseto, fino a poco tempo fa poco valorizzata, in cui noi siamo stati tra i primi a credere e oggi in grande crescita. Nel bicchiere il Montecucco Sangiovese di Campinuovi di Cinigiano (Gr). Rosso rubino, al naso ha profumi di grande eleganza con note di prugna e ciliegia, sentori speziati, sorso caldo e di bella personalità, armonia e lunghissima persistenza.
L’avventura dei Top Hundred e di Golosaria continua!

TAGS
vini
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus

COLLE MANORA - VINI IN MONFERRATO

COLLE MANORA - VINI IN MONFERRATO

Una perla tra vitigni autoctoni e internazionali, moda e auto sportive, dove l’Eleganza è regina

Tra le splendide colline del Monferrato piemontese, dal centro di un anfiteatro di vigne, Colle Manora offre la sua collezione di vini preziosi ed eleganti

  • Febbraio 2017

    Dal 19 al 21 Marzo vi aspettiamo al Prowein 2017 di Dusseldorf!

    Leggi >
  • Marzo 2017

    Dal 9 al 12 aprile vi aspettiamo al Vinitaly!

    Leggi >
  • Maggio 2017

    Vi aspettiamo in cantina per assaggiare insieme le nuove straordinarie annate!

    Leggi >