Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le abbondanze della Pasqua: agnello, uova e uova di cioccolato

Il Golosario | 23-04-2019

Idee e suggerimenti per riciclare gli avanzi di Pasqua in modo creativo e soprattutto gustoso

L’agnello e il capretto vengono sovente cucinati arrosto, allo spiedo o in tegame in bianco con erbe aromatiche.
Se la quantità di carne avanzata è ridotta può essere tagliata a striscioline e aggiunta a una misticanza di insalatine; il condimento ideale è una vinaigrette all’aceto balsamico. Tagliata a cubetti piccolissimi, può invece essere aggiunta a una salsa di pomodoro con abbondanti verdure per diventare un condimento per pasta corta o un timballo di pasta o di riso; oppure si possono preparare polpette grandi o polpettine per ragù di lasagne.
Tritata finemente e amalgamata a verdure diventa un ripieno per cannelloni, crespelle o carciofi.

Se avete avanzato uova sode, potete farcirle (vedi ricetta) o semplicemente dividerle a metà e decorarle con abbondante maionese.

Le uova di cioccolato piccole (100-150 g) possono essere divise in metà lungo la giuntura utilizzando un coltello riscaldato in acqua bollente; diventano così dei contenitori per una mousse al cioccolato, un tiramisù o una bavarese. In alternativa si possono sciogliere per preparare un salame di cioccolato al latte con ricotta, biscotti e nocciole tostate.
Se di cioccolato fondente, le uova, ridotte a scaglie, sono perfette nelle torte di pere, di mele, di pane e nei plum-cake, tritate e fuse diventano una salsa da servire calda con una pera cotta, un gelato, un semifreddo al torrone o una bavarese all’arancia. Sempre fuse, possono servire come base per torte al cioccolato (si pensi alla classica “Sachertorte”), sformatini (vedi ricetta) o come copertura per biscotti di pasta frolla.

ilGolosario 2019

DI PAOLO MASSOBRIO

guida alle cose buone d'Italia

ilGolosario negozi

Scarica subito l'APP

TAGS
avanzi Pasqua
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn