Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Quando il Ripasso sorprende

Il Golosario | 17-01-2019

Sul La Stampa di oggi Paolo Massobrio racconta il campione della cantina Provolo di Mezzane di Sotto (Verona)

 

E' un Ripasso che fa ricredere anche i più scettici, quello prodotto dalla cantina Provolo di Mezzane di Sotto (VR). Ne è convinto Paolo Massobrio, che su La Stampa di oggi racconta la storia di questa famiglia di viticoltori da quasi 100, iniziata nel 1927 con Guglielmo, poi proseguita dal figlio Gino e oggi dai nipoti Matteo e Alessia, tutti con le idee molto chiare sulla cura di questi vigneti esigenti. 

E il risultato sono vini superbi, tra cui spiccano un Soave e due garganega in purezza dove conquista il Tuja 2017. Ma che buono anche il Costa del Monte, che mostra stoffa e un’acidità dolce. Tra i rossi merita il Veneto Rosso dedicato a Gino annata 2016, con un'elegante mineralità. Quindi il Valpolicella Ripasso superiore “Campotorbian” 2013, di speziatura ampia e l’Amarone 2011, mentre la riserva 2003 sarà una conferma del loro modus operandi, con la pazienza che richiede un compimento. Orgoglio di famiglia è infine il Rosso Entis, da sole uve oseleta e un 10% di raboso veronese. Un vino curioso e piacevolissimo che unisce freschezza e profondità.

 

Provolo

37030 Mezzane di Sotto (Verona)

via San Cassiano, 2

tel. 045 8880106

Una bottiglia di Valpolicella Ripasso Superiore: 15,50 €

ilGolosario 2019

DI PAOLO MASSOBRIO

guida alle cose buone d'Italia

ilGolosario negozi

Scarica subito l'APP

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus