Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

#Crazyfoodorastories: dal brand del cibo a domicilio gli aneddoti più curiosi dell’anno

Il Golosario | 01-02-2018

Per il secondo anno Foodora svela le storie delle ordinazioni più strane; dai clienti “seriali” al rider che si sposa con la divisa

Se si pensa ai food trends più interessanti dell’ultimo anno è inevitabile parlare di food delivery, il cibo consegnato a domicilio che, in un mondo sempre più dinamico e pigro ai fornelli, permette di mangiare come al ristorante, ma seduti davanti alla televisione. Tra i precursori di questo tormentone ormai entrato nelle nostre abitudini c’è Foodora, insegna leader nel campo del cibo on-demand che, tramite sito e app, raggiunge 65 città in 10 Paesi del mondo e permette ai clienti di scegliere tra 9.000 ristoranti.

Un universo che, al di là dell’aspetto pratico, è bello immaginare anche “dietro le quinte”, tra consegne, aneddoti e scene di cene vissute che Foodora per il secondo anno ha scelto di raccontare in una classifica con le storie più curiose delle sue consegne, dalle più costose a quelle più insolite. Eccone alcune:

Clienti o critici gastronomici?

Due clienti, rispettivamente di Torino e Toronto, hanno ordinato con Foodora più di 500 volte in un anno. Saranno critici gastronomici che vogliono testare il miglior servizio di food delivery?

Cheeseburger-mania

A vincere è la Germania dove, in media, ogni persona ordina cheeseburger 20 volte in più rispetto che in Norvegia.

Non solo di buon cibo vive l’uomo

In Olanda un cliente ha speso 175 euro per ordinare un succo detox.

La Svezia beve Coca-Cola in quantità doppie rispetto alla Francia, che già ne beve il quadruplo dell’Olanda!

Gli ordini più costosi

Per il secondo anno di fila, lo champagne è il prodotto più caro nei menu di foodora: ad Amsterdam, uno dei ristoranti partner offre una bottiglia da nove litri a 1.750 euro. (E c’è gente che lo compra ndr)

Storie di rider

In Australia la leggenda narra che un rider abbia consegnato in uno strip club… a una celebrità, ma il nome è TOP SECRET!

Attaccamento alla maglia!

A Melbourne un rider si è sposato indossando la giacca foodora sopra l’abito da cerimonia, insieme a lui anche altri 10 rider si sono presentati in “foodora style”! SPOILER: La sposa, nel suo tradizionale abito bianco, ha detto si :)

Missione segreta

Un rider ha consegnato ad un indirizzo che a prima vista sembrava solo un garage mal tenuto. Dopo aver suonato il campanello, la porta si è aperta, conducendo il rider in un enorme cortile che, una volta superato, permetteva di raggiungere un cancello scorrevole nero. A suo interno un imponente giardino roccioso e un’incredibile villa signorile di fronte alla quale erano parcheggiate diverse auto di lusso..

Non solo arance...

Una volta un rider ha consegnato in carcere. Dopo aver superato molti cancelli e aver percorso diversi corridoi vuoti, ha oltrepassato le porte magnetiche di sicurezza prima di incontrare il cliente. La consegna non era per un detenuto, ma per una guardia a cui piaceva molto il pollo fritto. (Va beh, a chi non piace?)

ilGolosario 2020

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia

I ristoranti del ilGolosario 2020

DI GATTI e MASSOBRIO

Guida ai ristoranti d'Italia

TAGS
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn