• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

A Monzuno gli chef riuniti per Massimo

Fabio Molinari | 30-11--0001

“Vieni con me a Monzuno per conoscere uno dei migliori macellai d’Italia” . Era l’inizio degli anni Duemila e così mi consigliava Simone, un compagno di corso all’Università, bolognese autentico, che per abitudine famigliare si concedeva una gita sui colli il sabato mattina, destinazione la macelleria Zivieri di Monzuno. Oggi, a distanza di quasi tre lustri da allora, la carne di Zivieri si trova anche nel centro di Bologna al rinato Mercato di Mezzo e il nome di questa macelleria è annoverato tra i gioielli gastronomici d’Italia. Purtroppo non c’è più Massimo Zivieri, che nel 2008 premiammo a Golosaria tra i migliori macellai d’Italia, pochi mesi prima della sua improvvisa scomparsa. Oggi dietro il banco c’è ancora la sua famiglia al completo, con in testa il dinamico fratello Aldo. E il ricordo di Massimo è diventato l’occasione di una festa unica che quest’anno è fissata per domenica 6 settembre: Chef al Massimo. Nata come un incontro tra chef amici che si ritrovavano con i loro piatti per ricordarlo, è diventata un raduno gastronomico che oggi raccoglie trenta cuochi e pasticcieri da tutta Italia (e non solo), ognuno con la proposta di un piatto differente. Il borgo si trasforma così in un grande ristorante all’aperto, con i tavoloni che occupano le strade. I visitatori si accodano fin dal mattino alle casse per comporre il proprio menu. E si respira un’aria di festa fin dai giorni precedenti quando tutto il paese si attrezza per raccogliere le migliaia di visitatori. E’ una festa per tutta la comunità e un bel esempio di quel modo - tutto emiliano - di rispondere con il sorriso alle difficoltà. Per informazioni www.chefalmassimo.it

ilGolosario 2019

DI PAOLO MASSOBRIO

guida alle cose buone d'Italia

ilGolosario negozi

Scarica subito l'APP

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn