Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Quando un borgo di montagna rinasce grazie ai giovani

Il Golosario | 17-07-2019

L'Appello di Paolo Massobrio di oggi è rivolto alla politica che deve dare fiducia alle microimprese e ai giovani

Nell’articolo di Avvenire uscito oggi Paolo Massobrio ha raccontato della sua recente partecipazione a un evento a Usseglio, ultimo paese delle Valli di Lanzo, che non ha nemmeno un bancomat: un luogo che solo dieci anni fa sembrava essere destinato all'abbandono. Eppure qui ha incontrato diversi giovani impegnati sul territorio: chi a produrre zafferano, chi ad allevare vacche, chi a essiccare mele, chi ad allevare capre per produrre yogurt e formaggi. Insomma, un fiorire d'attività inaspettato, che gli ha fatto pensare che le giovani generazioni abbiano dentro qualcosa che non era stato messo in conto: il seme e il racconto. Il seme della tradizione, che però dà vita a qualcosa di nuovo rispetto al passato, perché i giovani sono aperti al mondo e cominciano a prendere coscienza del bene collettivo in cui sono cresciuti. Quindi nelle montagne e campagne italiane c'è molto di più di quanto si possa immaginare, tante risorse che attendono solo di essere liberate e valorizzate. È questo l'invito che Massobrio rivolge alla politica: dare fiducia alle microimprese.

Per leggere l'articolo completo clicca qui

ilGolosario 2019

DI PAOLO MASSOBRIO

guida alle cose buone d'Italia

ilGolosario negozi

Scarica subito l'APP

TAGS
Avvenire
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn